Un andamento altalenante –

Le contrattazioni dei prodotti ortofrutticoli durante la settimana hanno avuto un andamento ondivago.

Prezzi dei prodotti ortofrutticoli (dall’11 al 17 gennaio 2011)

pomodoro_grappolo.jpg

Le contrattazioni dei prodotti ortofrutticoli durante la settimana hanno avuto un andamento ondivago. Si è notato per diverse orticole un assestamento di prezzo al ribasso dopo i forti aumenti delle precedenti settimane: in discesa (ma con prezzi comunque elevati) i cavolfiori, i finocchi, le lattughe e i peperoni.
Per questi ultimi si sono segnalati sul mercato tedesco casi di residui indesiderati del regolatore di crescita Etephon su prodotti spagnoli con conseguente rifiuto delle partite.
In calo anche il prezzo dei pomodori a grappolo e delle zucchine; i prodotti laziali si mantengono su livelli più elevati rispetto a quelli siciliani (a 0,90-1,10 €/kg).

 

TV_11_3_tabella_pomodori

 

 

Per gli ortaggi i rialzi sono stati limitati ai cetrioli e alla cipolle bianche. Per la frutta si è osservato soprattutto l’aumento delle quotazioni delle mele; i listini sono stati ritoccati in alto a fronte di una domanda che appare recettiva. Per l’actinidia la informazioni sono contrastanti: sui mercati all’ingrosso si sono avuti dei rialzi, l’export ha iniziato a tirare. Più difficile la situazione con la Gdo nazionale, che tende a fare offerte speciali e ad abbassare le quotazioni.
Una situazione analoga è descrivibile per le arance; le Navelina sono aumentate sui mercati all’ingrosso ma stentano sulla Gdo che tende anche a offrire a prezzi molto popolari le arance Tarocco.
Stabili le pere; per la Abate si può già segnare l’annata con la matita rossa. Passando a qualche dettaglio: i carciofi violetti tengono ma sardi sono scesi a 0,35-0,50 euro per unità, i cavoli broccoli stabili a 0,80-1,00 euro kg (filmati a 1,10-1,20 euro kg). Le lattughe gentile a 1,60-1,80 €/ kg. I pomodori datterini sempre a 3-3,50 €/kg, i costoluti a 1,30-1,70 €/kg.
Prezzi molto bassi per l’ultimo spunto di stagione delle clementine comuni calabresi mentre si inizia ad offrire la più tardiva cv Nova mentre monta la concorrenza da Spagna e Marocco.

 

 
Il commento completo e i prezzi dei prodotti ortofrutticoli su Terra e Vita.
Per abbonarsi: http://www.agricoltura24.com/agricoltura/p_1076.html

 


Pubblica un commento